LongFit - Longevity Center

SITO IN COSTRUZIONE
SITO IN COSTRUZIONE
Vai ai contenuti
LongFit: il network dei Longevity Center
Si chiama LongFit e verrà presentato il 15 febbraio a Bologna. Il nuovo network nasce dall’esperienza pilota del primo Club che ha applicato le teorie su allenamento e alimentazione tratte dal best seller "La Dieta della Longevità" e dopo il successo della Dieta Mima Digiuno.
Ogni club, già attivo o nascente, anche senza cambiare il nome d’origine può diventare “Longevity Center” per offrire nuovi servizi e prodotti di alto valore scientifico e professionale. Il club affiliato LongFit potrà proporre Training + Dieta della Longevità + Dieta Mima Digiuno e fornire il kit Prolon ai suoi clienti. Sono previsti anche altri servizi per longevità e salute.
Dieta e allenamento per la Longevità
“La dieta della longevità” è il titolo del libro che ha venduto 500mila copie in Italia, in cui l'autore descrive anche gli studi e gli effetti della nota Dieta Mima Digiuno. Un intero capitolo è dedicato all’attività fisica. Su basi scientifiche, nel libro si mette in evidenza l'importanza dell'allenamento per la salute e la longevità, consigliando attività aerobiche ma anche esercizi con pesi, che siano almeno il 60-75 % del carico massimale, per ottimizzare la crescita muscolare. La Dieta della Longevità è simile alla vecchia Dieta Mediterranea: tanti legumi e verdure, poca carne e ancor meno zuccheri. E' il regime alimentare che si dovrebbe seguire tutti i giorni per vivere di più e ammalarsi di meno.
ProLon, il kit per la Dieta Mima Digiuno (DMD)

Non è digiuno, bensì un programma alimentare di 5 giorni che ha gli stessi effetti positivi del digiuno. ProLon fornisce abbastanza calorie per essere sicura e fattibile, evitando i rischi e le difficoltà del digiuno. Oltre 95mila persone hanno fatto la DMD già testata con studi preclinici e clinici, e più di 5mila medici consigliano ProLon. I risultati sono pubblicati nelle riviste scientifiche più importanti e sono in corso altri 24 studi clinici in Europa e Stati Uniti. La DMD si basa sulla capacità del corpo umano di rigenerare le sue cellule, senza farmaci. Per le sue caratteristiche si differenzia molto da altre forme di digiuno.
Perché diventare "Longevity"
Perché non sempre allenamento e dieta favoriscono la longevità: errori o eccessi danneggiano la salute. LongFit cambia le priorità: la forma fisica non è il fine, ma una conseguenza. Anche nello sport agonistico, con ProLon gli atleti riducono il grasso corporeo, preservano la massa magra e attivano le cellule staminali per la rigenerazione delle cellule danneggiate. La longevità si persegue prima dell’invecchiamento, fin dalla giovinezza. Longevità vuol dire vivere di più e in salute.
Finalità del progetto
Si parla di "science communication gap" per indicare la difficoltà di trasferire al pubblico le conoscenze del mondo scientifico. I centri fitness e wellness possono diventare attori del progetto per la promozione della salute e della longevità, rappresentando un possibile anello di congiunzione fra mondo scientifico e società.
Il nostro progetto è nato nell'ottobre del 2016 in Basilicata con la sottoscrizione di un accordo fra
Federazione Italiana Medici di Medicina Generale, Associazione Tutor dei consumatori Onlus e centro fitness Motoria Club A.s.d. al fine di divulgare la Dieta Mima Digiuno. Sono state realizzate varie iniziative, fra cui due convegni pubblici sulla Dieta Mima Digiuno. Al progetto regionale hanno aderito medici e nutrizionisti e sono stati inoltre organizzati numerosi incontri riservati ai professionisti, fra cui un seminario di studio ad aprile del 2017 (link). Il progetto ha ottenuto il patrocinio dell'Ordine dei medici di Potenza (link).
Il Gruppo di Acquisto organizzato da Tutor dei consumatori ottenne la prima fornitura di 20 kit per la Dieta Mima Digiuno (Prolon) a gennaio del 2017, nel periodo in cui l'acquisto era molto richiesto ma altrettanto difficoltoso, con tempi di attesa fino a 4-5 mesi. Così, molte persone anno potuto acquistare il kit ad un prezzo accessibile, molto inferiore a quello commerciale, e soprattutto con l'assistenza di professionisti preparati.
Esperienza premiata due volte
Grazie a questo progetto pilota nel 2016 è nato il primo Longevity Center in Italia, nel Motoria Club di Potenza, che a febbraio del 2017 è stato premiato con il Club Award per l’innovazione, bissando il successo del 2012. Infatti, il club si era già aggiudicato il premio, in virtù di metodi e iniziative originali. LongFit nasce da tale esperienza e grazie all’accordo sottoscritto nel marzo 2018 con l’azienda L-Nutra Italia, per la fornitura del kit ProLon agli aderenti al network.
Chi siamo
LongFit nasce per iniziativa di due associazioni senza fine di lucro: Motoria Club A.s.d. e Tutor dei consumatori, organizzazione non lucrativa di utilità sociale iscritta dal 2005 all’anagrafe unica delle Onlus dell’Agenzia delle Entrate, dal 2009 componente del Comitato Regionale Consumatori Utenti istituito presso il Dipartimento Attività Produttive della Regione Basilicata.
Si precisa che il prof. Valter Longo non è parte attiva nell'organizzazione del progetto e del network LongFit.
Chi può diventare Longevity Center
Centri Fitness, centri sportivi e similari, possono aderire al progetto di rete LongFit, affiliandosi senza cambiare nome, per aggiungere nuovi servizi a quelli già esistenti, oppure aprendo un nuovo Longevity Center LongFit.
Affiliarsi subito conviene!
Gli affiliati LongFit riceveranno tutta la necessaria assistenza: formazione base e aggiornamento per il personale tecnico (Longevity Trainer), vari strumenti di marketing e supporto organizzativo. Il costo per entrare nel network è accessibile e dipende dalle caratteristiche del Club. Fino al 30 marzo 2019, vantaggi per i primi affiliati.

Torna ai contenuti